Navigation

Ungheria: Consiglio d'Europa boccia legge su media

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2012 - 18:31
(Keystone-ATS)

L'attuale legge ungherese sui media "non garantisce l'indipendenza dei media da influenze politiche, mina il principio della protezione delle fonti giornalistiche e contiene definizioni che per la loro ambiguità potrebbero essere travisate e portare a sanzioni molto pesanti per i mezzi di informazione".

Queste le conclusioni preliminari di un rapporto del Consiglio d'Europa sulla legislazione dei media ungherese presentato oggi dall'organizzazione paneuropea al governo ungherese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?