Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Uno svizzero dirigerà importante Divisione della FAO

Lo Svizzero Hans Dreyer dal primo maggio dirigerà la Divisione Produzione vegetale e protezione dei vegetali (AGP) dell'Organizzazione dell'ONU per l'Agricoltura e l'Alimentazione (FAO), con sede a Roma.

La sua candidatura è stata ufficialmente sostenuta dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Dreyer, che attualmente è un dirigente dell'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), rivestirà una funzione fondamentale per la produzione vegetale sostenibile sul piano internazionale. Si assumerà la responsabilità di politiche, strategie e progetti diversi nel settore della produzione vegetale e della protezione dei vegetali, diventando di fatto una personalità di riferimento decisiva.

Per diversi anni Hans Dreyer ha guidato progetti agricoli in Africa e in Sudamerica. In seno all'UFAG, per 15 anni, ha lavorato intensamente nei settori protezione dei vegetali, varietà e sementi. Si è impegnato attivamente sul piano nazionale e internazionale affinché l'agricoltura abbia a disposizione sementi e materiale vegetale sani e di alta qualità di varietà adeguate, elaborando, a tal fine, una strategia sulla selezione vegetale per la Svizzera.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.