Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno svizzero su due trova casa in tre mesi (foto d'archivio).

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Circa la metà degli svizzeri che cerca una casa o un appartamento da acquistare trova una proprietà entro tre mesi. Lo indica uno studio della piattaforma di consulenza ipotecaria MoneyPark e dell'associazione di mediatori AlaCasa.ch pubblicato oggi.

La maggioranza degli svizzeri vorrebbe vivere in una casa unifamigliare in periferia, meglio se con giardino privato e bella vista. Per questo sogno inizia a risparmiare già in giovane età, e non di rado le somme messe da parte raggiungono mille franchi al mese, indica un comunicato di MoneyPark e AlaCasa.ch.

In merito all'accesso alla proprietà, ci sono grandi differenze regionali (lo studio ha considerato tutte le macroregioni elvetiche ad eccezione del Ticino). I più rapidi sono i residenti della Svizzera nord-occidentale: oltre il 60% delle persone trova la "casa dei sogni" entro tre mesi.

Nella parte orientale del Paese e nella Svizzera centrale solo circa la metà riesce a trovare casa in questo lasso di tempo. In quest'ultima regione, inoltre, oltre il 30% impiega più di un anno per scovare un bene immobiliare, contro una media nazionale di circa il 20%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS