Navigation

Ups: acquista rivale Tnt per 5,16 miliardi di euro

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2012 - 09:22
(Keystone-ATS)

Fusione fra big nel comparto del trasporto pacchi e delle spedizioni. La statunitense Ups ha rilevato per 5,16 miliardi di euro la rivale olandese Tnt, portando a termine la più grande acquisizione della sua ultracentennale storia.

Con questa operazione, il leader mondiale Ups lancia la sfida sul mercato europeo a Dhl, il più grande operatore del Vecchio Continente, di proprietà di Deutsche Post.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?