Pesante soppressione di impieghi nel canton Uri: il gruppo industriale tedesco Berghoff chiude il suo stabilimento di Altdorf, con il licenziamento di 71 persone.

La rescissione del rapporto di lavoro sarà effettuata per quanto possibile in modo socialmente responsabile, ha indicato l'azienda. Una prematura insolvenza non può però essere esclusa.

L'impresa - che produce elementi fresati complessi e di alta precisione per la produzione di energia elettrica nonché per l'industria dei grandi motori e dei semiconduttori - generava utili ancora sino al terzo trimestre di quest'anno: poi gli ordinativi sono crollati.

Decisivo è stato il fatto che un cliente ha disdetto un contratto di lunga data per la fine del 2018. Questo comporta un calo delle commesse per una somma milionaria a due cifre, un colpo che non è stato possibile compensare, fanno sapere i vertici. La forza del franco aumenta inoltre l'impatto delle cattive prospettive economiche: per la sede di Altdorf il gruppo non vede alcun futuro.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.