Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per la prima volta il canton Uri ha una contadina come prima cittadina: all'unanimità il parlamento cantonale ha eletto oggi alla presidenza la 57enne Frieda Steffen (PPD).

Steffen - sposata e madre di tre figli, dal 2008 nel Landrat - non è comunque la prima donna ad aver ricoperto l'incarico. Finora vicepresidente, succede all'uscente Christian Arnold (UDC).

Il nonno della neoeletta aveva ricoperto la medesima funzione 65 anni or sono. Nell'ottobre scorso Steffen si era candidata anche per il Nazionale, ma il seggio è andato all'UDC Beat Arnold.

Il parlamento urano - 64 granconsiglieri - è stato rinnovato nel febbraio scorso ed è così composto: 22 PPD (-1 rispetto alla legislatura precedente), 18 PLR (+2), 15 UDC (+1), PS 8 (-1), Verdi 1 (-1).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS