Navigation

UR: tamponamento ieri sera su A2, cinque feriti gravi

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2012 - 11:32
(Keystone-ATS)

Grave incidente della circolazione ieri sera sull'A2 all'altezza di Gurtnellen, nel canton Uri. Cinque persone - due adulti e tre bambini - sono rimaste ferite in modo grave in un tamponamento che ha visto coinvolte quattro vetture, una con targa urana e le altre tre immatricolate all'estero.

Stando a quanto indicato oggi dalla polizia cantonale l'incidente è avvenuto sulla carreggiata in direzione nord, all'entrata della galleria "Güetli", in condizioni di forte pioggia. In una prima collisione a catena si sono scontrate tre auto, mentre la quarta si è schiantata poco dopo sui veicoli fermi.

I feriti - tra loro tre bambini di età compresa fra 1 e 11 anni - sono stati ricoverati in ambulanza e in elicottero negli ospedali di Uri, Svitto e Lucerna. In totale sul posto sono intervenuti una trentina di soccorritori con ampi mezzi. Per recuperare le auto - andate completamente distrutte - si è fatto capo anche agli specialisti di picchetto alla galleria del San Gottardo. Le diverse persone rimaste illese hanno ricevuto sostegno psicologico. L'autostrada in direzione nord è rimasta bloccata per sette ore.

Nessuna indicazione viene fornita sulla dinamica dell'incidente. È però noto che le gallerie nella zona in questione, essendo aperte sul lato che dà a valle, sono dotate di scarsa illuminazione artificiale. Questo ha un impatto soprattutto sulla carreggiata verso nord, che è fra l'altro anche in discesa: molti automobilisti, specialmente stranieri, hanno tendenza a frenare all'entrata dei tunnel.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?