Navigation

UR: un morto e due feriti in montagna

Questo weekend si sono registrati tre incidenti fra le montagne urane: una donna è morta. Immagine d'archivio. KEYSTONE/URS FLUEELER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 luglio 2020 - 14:07
(Keystone-ATS)

Questo weekend si sono registrati tre incidenti fra le montagne urane: una donna è morta durante l'ascesa verso il Sustenbrüggli e due uomini sono rimati feriti in altri episodi.

Ieri la 68enne affrontava l'escursione in un gruppo di quattro persone, quando è precipitata per circa 200 metri nel vuoto, atterrando sulle rocce, ha reso noto la polizia cantonale. La Rega ha solamente potuto recuperare il corpo senza vita.

Sempre ieri, un 43enne è scivolato lungo un pendio mentre saliva verso il Gross Furkahorn. Se l'è cavata con ferite leggere ed è stato elitrasportato in ospedale.

Sabato la Rega ha invece recuperato un 66enne alla ricerca di cristalli nella regione di Andermatt, che è scivolato lungo una parete scoscesa provocandosi ferite leggere.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.