Navigation

Uragani: Messico; evacuazione isola Holbos

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 ottobre 2011 - 07:44
(Keystone-ATS)

Pur se la categoria dell'uragano Rina è stata declassata oggi da due a uno gradi della scala Saffir (cinque gradi in tutto), con i suoi venti che viaggiano a 140 chilometri orari, Rina mantiene tuttora un forte potenziale distruttivo. Tanto che le autorità messicane hanno disposto l'evacuazione dei 2.800 abitanti dell'isola Holbos e dei circa 300 turisti, alloggiati negli hotel di uno dei paradisi delle coste caraibiche.

Lo ha reso noto il governatore dello Stato di Quintana Roo, Roberto Borge precisando che sono stati evacuati già vari villaggi di pescatori dell'area e che si sta pensando di fare lo stesso anche per chi risiede nell'isola Mujeres, altro importante centro turistico.

D'altra parte, sempre per Rina, la Nasa ha fatto evacuare oggi gli astronauti che si stavano addestrando in un laboratorio sottomarino di fronte alle coste della Florida.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?