Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ANDERMATT - Un cacciatore del canton Uri ha sparato e ucciso per errore una lince. "Ho pensato che fosse una volpe", ha detto agli inquirenti. La lince è infatti una specie protetta e l'appassionato di arte venatoria, che si è autodenunciato, rischia una multa.
Nel canton Uri vivono circa una decina di linci e mai prima d'ora si era verificato un incidente del genere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS