Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Lo scrittore statunitense William Julius Lederer, autore del romanzo "Il brutto americano", è morto in un ospedale di Baltimora all'età di 97 anni. L'annuncio della scomparsa, a funerali avvenuti, è stato dato dalla famiglia al quotidiano "Boston Globe".
Lederer, che prima di iniziare l'attività di romanziere e sceneggiatore era stato un ufficiale navale, scrisse "The Ugly American" (Il brutto americano) nel 1958 con il politologo Eugene Burdick. Celebrato dalla critica internazionale come una realistica rappresentazione del clima della Guerra Fredda, il romanzo è una denuncia della miopia politica della diplomazia statunitense nel Sud-est asiatico durante il conflitto in Vietnam. Solo negli Usa "The Ugly American" ha venduto 7 milioni di copie, è stato poi tradotto in sedici lingue.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS