Navigation

Usa: è paralizzato l'afroamericano ferito dagli agenti

Le proteste in seguito al ferimento dell'afroamericano Jacob Blake da parte di un agente a Kenosha, in Wisconsin (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA/TANNEN MAURY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 agosto 2020 - 15:07
(Keystone-ATS)

Jacob Blake, l'afroamericano colpito da un agente a Kenosha, in Wisconsin, è paralizzato dalla vita in giù.

Lo riferisce il padre del ragazzo al Chicago Sun-Times, sottolineando che suo figlio ha "otto buchi" sul corpo e i medici non sanno al momento se la paralisi sarà permanente.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.