Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le disparità nei redditi si sono ampliate durante la ripresa economica 2010-2013: negli USA i ricchi si sono arricchiti mentre i redditi medi delle famiglie sono scesi. A scattare la fotografia delle due facce degli Stati Uniti è la Fed.

I redditi medi corretti per l'inflazioni sono saliti del 2% per il 10% delle famiglie più ricche, attestandosi a 223.200 dollari dal 2010 al 2013. Dal 2010 si sono osservate "sostanziali disparità nell'evoluzione dei redditi e della ricchezza netta" afferma la Fed.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS