L'economia statunitense ha creato nel mese di febbraio 242.000 nuovi posti di lavoro, oltre le attese. Il tasso di disoccupazione resta fermo al 4,9%.

I numeri sul mercato del lavoro di febbraio, importanti per le prossime scelte della Fed, sono ben superiori alle previsioni che parlavano di 200 mila nuovi posti di lavoro. Mentre la disoccupazione è rimasta al 4,9% come previsto.

Rivisto al rialzo anche il numero dei nuovi posti creati nel mese di gennaio, da 151 mila a 172 mila.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.