Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Un ex funzionario del Dipartimento di Stato, Walter Kendall Myers, e' stato riconosciuto colpevole di aver spiato per 30 anni per Cuba. Lo ha annunciato il ministero della Giustizia.
Myers, che ha 72 anni, era stato arrestato l'anno scorso con la moglie Gwendalyn Steingraber. Il funzionario aveva lavorato al Dipartimento di Stato fino al 2007, in settori che andavano dall'intelligence ai rapporti con l'Europa, e in questo arco di tempo aveva mandato a Cuba in collaborazione con la moglie oltre 200 rapporti segreti.
Myers e' stato condannato all'ergastolo senza possibilita' di sconti di pena. Alla moglie, anche lei settantenne, sono toccati 81 mesi di prigione.
I coniugi Myers si erano riconosciuti colpevoli di aver fornito informazioni segrete sulla difesa Usa al regime dell'Avana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS