Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli agenti di polizia americani hanno sparato e ucciso 1000 civili quest'anno. È quanto emerge da uno studio del Washington Post che arriva mentre si riaccendono le polemiche sulla polizia dopo il caso di Chicago, dove un agente ha ucciso due afroamericani.

Lo studio mette in evidenza come solo il 4% delle sparatorie fatali ha riguardato agenti bianchi che hanno sparato e ucciso afroamericani.

La maggioranza delle persone morte per mano della polizia avevano un'arma, avevano tendenze suicide o disturbi mentali o scappavano quando gli agenti gli avevano chiesto di fermarsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS