Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Biblioteca del Congresso lancia un allarme: circa tre quarti del patrimonio di film muti prodotti ad Hollywood fino alla soglia degli anni '30 sono andati perduti e molti di quelli che sono rimasti sono o incompleti o non esistono più in versione originale.

Dei circa 11 mila film muti prodotti e distribuiti negli Usa tra il 1912 e il 1929, ne rimangono solo 3.311, di cui meno della metà nel loro formato originale in 35 millimetri, secondo un rapporto della Biblioteca citato oggi dal Los Angeles Times. Gli altri sono o incompleti o rimasti in versione straniera in 28 o 16 millimetri.

Ci sono molti motivi dietro la perdita delle pellicole, ma tra i più comuni pesano semplicemente la negligenza e la distruzione di stampe e negativi. Tra i film che sono andati persi, il Los Angeles Times cita "London After Midnight" del 1927, di Tod Browning e con Lon Chaney; e una versione del "The Great Gatsby" del 1926, con Warner Baxter.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS