"La minaccia terrorista è seria, per questo abbiamo assunto le misure note. Ma non intendo entrare in dettagli d'intelligence". Così il portavoce della Casa Bianca, Jay Carney sulla chiusura delle ambasciate.

"L'impegno degli americani in tutto il mondo continua. La chiusura delle ambasciate è una misura utile per ridurre il rischio circa la sicurezza del nostro personale, ma è limitata nel tempo". Così Jay Carney, portavoce della Casa Bianca, risponde a chi ritiene che la chiusura delle ambasciate sia un segnale di debolezza, di ritirata degli States, di riduzione della sua influenza come potenza mondiale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.