Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'andamento della curva dei rendimenti indica che ci sono il 60% di possibilità che gli Stati Uniti scivolino in recessione nei prossimi 12 mesi. Si tratta della percentuale maggiore dalla crisi finanziaria.

Lo riporta il Wall Street Journal citando l'analista di Deutsche Bank Dominic Konstam. "Considerando i dati storici sulla curva piatta che precede una recessione americana, le possibilità di una contrazione sono in aumento" mette in evidenza Konstam.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS