Navigation

Usa: Anonymous ferma metro a S. Francisco

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 agosto 2011 - 08:48
(Keystone-ATS)

I dimostranti organizzati dal collettivo hacker Anonymous, hanno bloccato ieri i servizi della Bart, che gestisce un servizio metro a San Francisco. Due giorni fa, l'azienda aveva impedito il servizio di telefonia mobile nelle stazioni per fermare ulteriori proteste, iniziate a luglio dopo l'uccisione di un senzatetto da parte di due agenti della security in una stazione metro. Ieri, la compagnia, scrivono i media locali, è stata costretta a chiudere la stazione Civic Center.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?