Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il colosso mondiale della birra, Anheuser-Busch InBev, è nel mirino dell'Antitrust e del Dipartimento della giustizia americani.

Questi - secondo alcune fonti vicine al dossier citate dai media Usa - starebbero infatti indagando sulle recenti acquisizioni da parte del gruppo di molte delle società distributrici più importanti: il sospetto e che così facendo AB InBev stia violando le regole sulla concorrenza, rendendo più difficile per i suoi competitori portare i propri prodotti sugli scaffali.

L'indagine arriva in un momento molto delicato, quello in cui AB InBev sta tentando di acquistare il secondo produttore al mondo di birra, SA Miller, rilanciando con un'offerta di 103 miliardi di dollari, dopo un'offerta iniziale di circa 100 miliardi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS