Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - La Federal Aviation Administration (FAA) ha aperto un'indagine per accertare le eventuali responsabilità su un episodio avvenuto due settimane fa all'aeroporto JFK di New York, dove fu consentito a un ragazzino - di cui non è stata resa nota l'età - di dirigere per alcuni minuti il traffico aereo dello scalo.
La FAA ha ottenuto la registrazione di una serie di comunicazioni in cui è chiaramente distinguibile la voce del ragazzo. Sotto la supervisione di un adulto, il ragazzino parla con i piloti e dà indicazioni tecniche. Tra gli altri, un pilota gli risponde dicendo "ottimo lavoro".
La FAA intende verificare se gli addetti al controllo del traffico abbiano svolto correttamente il loro lavoro, e comunque a formalmente condannato il comportamento dei responsabili della torre di controllo. "Questo comportamento non è accettabile e non è in linea con il livello di professionalità che ci si attende da tutto il personale della FAA", ha sottolineato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS