Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'attore Bill Cosby in passato ammise di aver avuto relazioni sessuali con almeno cinque donne che aveva sedato e che poi pagò per cercare di nascondere i fatti alla moglie e al mondo intero.

Lo scandalo dell'attore afroamericano - che ha finito per indignare anche il presidente americano Barack Obama - si arricchisce di nuovi particolari, svelati dal New York Times che è venuto in possesso di una deposizione rilasciata da Cosby dieci anni fa.

L'attore - 78 anni, famosissimo nel mondo per sitcom "I Robinson" e considerato uno dei padri delle moderne serie tv - fu ascoltato nell'ambito di una causa intentata nei suoi confronti da Andrea Constand, una dipendente della Temple University di Philadelphia ed una delle decine di donne che hanno accusato il comico di abusi e violenza sessuali. Egli sostenne tra l'altro di essere in grado di comprendere segnali non verbali di consenso ad avere rapporti sessuali e definì bugiarda la sua accusatrice.

Cosby - secondo quanto riporta il Times - nel corso della sua deposizione ammise di aver ottenuto almeno sette ricette mediche per poter acquistare le confezioni di un potente sedativo. Ricette prescritte da un medico di Los Angeles e apparentemente motivate dalla necessità di lenire i dolori provocati dal mal di schiena.

In realtà quei sedativi servivano per "annebbiare" le donne con cui poi Cosby aveva rapporti sessuali. Rapporti che - si difendeva già allora l'attore - erano comunque del tutto consensuali, con le sue partner che avrebbero accettato quello che nelle carte viene definito il "sex and drug-taking".

Furono almeno cinque le donne menzionate nella deposizione di Cosby, con cui ammise di aver avuto rapporti in cinque città diverse degli Stati Uniti, consumati o in alberghi o in alcune delle residenze dell'attore.

Complessivamente sono più di 25 le donne che hanno denunciato di essere state violentate da Cosby negli ultimi 40 anni.

Ultimamente a chi gli chiedeva di commentare la vicenda, il presidente Obama ha risposto amareggiato: "Se dai della droga di nascosto a qualcuno e poi abusi sessualmente su di lui o di lei senza il suo consenso, questo è stupro. E in America e in nessun altro Paese civilizzato - ha aggiunto - si può tollerare la violenza sessuale".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS