Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un bimbo di due anni malato terminale di leucemia, al quale i medici danno poche settimane di vita, è stato testimone alle nozze dei suoi genitori. La vicenda, ripresa da vari media online fra cui la Bbc, è avvenuta a Pittsburgh, negli Stati Uniti.

Logan Stevenson soffre di una forma acuta di leucemia mieloide ed ha già subito doversi interventi. Ma il mese scorso alla triste notizia che non gli restavano che poche settimane di vita, Christine Swidorsky e Sean Stevenson hanno chiesto e ottenuto di anticipare il loro matrimonio, che era previsto per il luglio del 2014, in omaggio al piccolo Logan.

"Il nostro sogno si avvera", ha dichiarato fra le lacrime Christine al Pittsburgh Post-Gazette. "Per noi significa tutto e benediciamo ogni giorno che abbiamo trascorso con lui".

Durante la cerimonia Logan è stato tenuto in braccio dalla nonna, Debbie Swidorosky, e non ha mai mollato il suo coniglietto di pezza preferito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS