Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SAN FRANCISCO - Scuole chiuse domani in California per difendere il diritto all'educazione. In un Golden State messo in ginocchio dalla crisi, studenti e professori incroceranno le braccia per 24 ore per protestare conto i tagli ai finanziamenti della scuola pubblica e all'aumento delle rette d'iscrizione.
Sarà una giornata di sciopero in cui si susseguiranno marce, sit-in, lezioni all'aperto e spettacoli teatrali che proseguiranno fino al tardo pomeriggio.
In piazza sono attese migliaia di persone e si teme che le manifestazioni in programma domani possano sfociare in violenza: già la scorsa settimana durante una festa per raccogliere fondi sono stati registrati scontri tra manifestanti e la polizia, culminati con l'arresto di due studenti.
La crisi ha messo in ginocchio le casse dello Stato costringendo il governatore Arnold Schwarzenegger a tagli drastici per la scuola pubblica, pagata con le tasse dei cittadini. Negli ultimi mesi si sono formati dei gruppi di protesta che hanno dato vita al 'Day of Action to Defend Public Education', la manifestazione che domani farà scendere in piazza dalle scuole materne ai dottorati universitari.
"E' una protesta giusta - spiega Marco Prina, al secondo anno di dottorato in Italian Studies alla University of California at Berkeley (Ucb) - La situazione si aggrava ogni giorno di più, qualche professore ha già rinunciato alla cattedra, perché gli hanno tagliato lo stipendio". L'iniziativa parte proprio da Berkeley, la prestigiosa università simbolo delle lotte studentesche del 1968, situata di fronte alla Baia di San Francisco.
Lo scorso novembre gli studenti hanno alzato la voce più volte, occupando le aule ed arrivando anche a scontri fisici con la polizia per denunciare lo stato di precarietà in cui si trovano da un anno a questa parte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS