La California è diventata il primo stato americano a richiedere alle società quotate in borsa di includere donne nei loro consigli di amministrazione, una delle numerose leggi che promuovono o proteggono le donne che il governatore Jerry Brown ha firmato ieri sera.

La misura richiede almeno una donna nei cda di ciascuna società pubblica con sede in California entro la fine del prossimo anno.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.