L'economia americana ha creato 5,6 milioni di posti di lavoro negli ultimi due anni, in quella che è stata la miglior performance su due anni dal 2000. Lo afferma il presidente del Consiglio degli consulenti economici della Casa Bianca, Jason Furman.

Furman ha sottolineato che "anche se il mercato del lavoro ha compiuto considerevoli progressi, restano sfide per la nostra economia e c'è del lavoro da fare. Il presidente è impegnato a sostenere il trend con un'agenda ampia per aumentare l'occupazione e i salari".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.