Un uomo di 59 anni ha sparato contro l'amministratore delegato della sua compagnia che lo aveva rimosso, ferendolo gravemente, e poi si è ucciso.

È successo a Chicago: in base a quanto riferiscono i media americani, l'uomo è entrato nell'ufficio della società di tecnologia ArrowStream e ha sparato contro l'ad Steve LaVoie, colpevole di averlo rimosso dall'incarico di dirigente.

Quindi, davanti a 10 testimoni inorriditi, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola alla testa. L'ad è ricoverato in gravi condizioni. La sparatoria è avvenuta a pochi passi dalla Federal Reserve di Chicago.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.