Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cinese Tsinghua Unigroup ha presentato un'offerta per acquistare l'americana Micron Technology per 23 miliardi di dollari.

Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali la maggiore società di chip cinese, controllata dallo stato, ha messo sul piatto 21 dollari per ogni azione Micron, con un premio del 19,3% rispetto al prezzo di chiusura di lunedì.

Se l'operazione andasse in porto, si tratterebbe della maggiore acquisizione cinese di una società americana.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS