Navigation

Usa: compensi top manager salgono, +11% in 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2011 - 17:24
(Keystone-ATS)

I compensi degli amministratori delegati delle maggiori aziende americane sono saliti nel 2010 dell'11% a 9,3 miliardi di dollari. Lo afferma uno studio condotto dal Wall Street Journal e dalla società di consulenza Hay Group.

All'amministratore delegato di Viacom, Philippe Dauman, va la medaglia d'oro con compensi per 84,3 milioni di dollari, il 150% in più rispetto all'anno scorso. Al secondo posto Lawrence Ellison di Oracle con 68,6 milioni di dollari, in calo del 17% rispetto allo scorso anno. Al gradino più basso del podio l'amministratore delegato di Cbs, Leslie Moonves, con 53,9 milioni di dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?