Navigation

Usa: controlli sul 100% dei passeggeri dei voli da Italia e Corea

Il vicepresidente Mike Pence coordina le misure contro la diffusione del coronavirus KEYSTONE/AP/Andrew Harnik sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 marzo 2020 - 07:26
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti attueranno nelle prossime 12 ore il 100% dei controlli su tutti i voli diretti che arrivano da Italia e Corea del Sud. Lo ha detto il vicepresidente americano Mike Pence che coordina la risposta del governo americano all'emergenza coronavirus.

"Nelle prossime 12 ore - ha detto Pence - i passeggeri di tutti i voli verso gli Stati Uniti da Italia e Corea del Sud saranno soggetti a controlli che includono anche ripetuti controlli della temperatura corporea dagli aeroporti di partenza, prima dell'imbarco".

Ulteriori decisioni, ha quindi aggiunto il vicepresidente Usa, verranno prese sulla base dei fatti e di quello che affermano gli esperti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.