Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scrittore americano Cormac McCarthy, l'autore di "No Country for Old Men" ("Non è un paese per vecchi") e "The road" (La strada, premio Pulitzer), compirà domani 80 anni.

Residente a Santa Fe, McCarty sta lavorando a tre romanzi, uno dei quali "molto lungo" e ambientato negli anni Ottanta a New Orleans. Qualche giorno fa è uscito il trailer di "The Counselor" (Il procuratore è il titolo in italiano del romanzo), il prossimo film di Ridley Scott con Michael Fassbender, Brad Pitt, Cameron Diaz, Penelope Cruz e Javier Bardem, di cui lo scrittore ha steso la sua prima sceneggiatura originale.

Dei suoi colleghi, contemporanei o predecessori, McCarthy ha detto di non capirli molto: non gli piacciono gli scrittori che non affrontano temi grandi come "vita e morte", come invece hanno fatto in passato Marcel Proust o Henry James.

Dalla terza moglie Jennifer Winkley ha avuto un figlio in tarda età, John, di otto anni, a cui è ispirato "The Road", il romanzo post apocalittico adattato per il grande schermo da John Hillcoat con Viggo Mortensen e Kodi Smit-McPhee.

Nel 2005, anche "No Country for Old Men" è diventato un film dei fratelli Coen che ha vinto quattro Oscar.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS