Lo scrittore americano Cormac McCarthy, l'autore di "No Country for Old Men" ("Non è un paese per vecchi") e "The road" (La strada, premio Pulitzer), compirà domani 80 anni.

Residente a Santa Fe, McCarty sta lavorando a tre romanzi, uno dei quali "molto lungo" e ambientato negli anni Ottanta a New Orleans. Qualche giorno fa è uscito il trailer di "The Counselor" (Il procuratore è il titolo in italiano del romanzo), il prossimo film di Ridley Scott con Michael Fassbender, Brad Pitt, Cameron Diaz, Penelope Cruz e Javier Bardem, di cui lo scrittore ha steso la sua prima sceneggiatura originale.

Dei suoi colleghi, contemporanei o predecessori, McCarthy ha detto di non capirli molto: non gli piacciono gli scrittori che non affrontano temi grandi come "vita e morte", come invece hanno fatto in passato Marcel Proust o Henry James.

Dalla terza moglie Jennifer Winkley ha avuto un figlio in tarda età, John, di otto anni, a cui è ispirato "The Road", il romanzo post apocalittico adattato per il grande schermo da John Hillcoat con Viggo Mortensen e Kodi Smit-McPhee.

Nel 2005, anche "No Country for Old Men" è diventato un film dei fratelli Coen che ha vinto quattro Oscar.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.