Navigation

USA: Corte Suprema Wisconsin boccia secondo ricorso Trump

La Corte Suprema del Wisconsin ha negato per la seconda volta in questo mese il tentativo di Donald Trump di invalidare oltre 200'000 voti, mettendo fine ai suoi sforzi di ribaltare l'esito delle elezioni in questo Stato. KEYSTONE/EPA/Yuri Gripas / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 dicembre 2020 - 20:35
(Keystone-ATS)

La Corte Suprema del Wisconsin ha negato per la seconda volta in questo mese il tentativo di Donald Trump di invalidare oltre 200'000 voti, mettendo fine ai suoi sforzi di ribaltare l'esito delle elezioni in questo Stato.

La corte, che ha un orientamento conservatore, ha deciso con quattro sì e tre no poche ore prima del voto del collegio dei grandi elettori per eleggete formalmente Joe Biden quale prossimo presidente degli Stati Uniti.

Condividi questo articolo