Almeno sette persone, tra cui un bambino, sono rimaste ferite nel crollo di una palazzina a Filadelfia, negli Stati Uniti. Il crollo - secondo quanto riportano i media locali - sarebbe avvenuto dopo una forte esplosione.

Crollata parzialmente anche la palazzina a fianco di quella in cui sarebbe avvenuta l'esplosione.

L'incidente è accaduto in un quartiere periferico di Filadelfia con case a schiera di due o tre piani. A giugno, sempre nella città, ci fu un altro crollo che causò 11 feriti, tutti estratti vivi dalle macerie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.