Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il deficit commerciale americano in luglio è salito dello 0,2% a 42 miliardi di dollari contro i 41,9 miliardi di dollari di giugno. Lo comunica il Dipartimento del Commercio, sottolineando che le esportazioni sono scese dell'1% a 183,3 miliardi di dollari mentre le importazioni sono calate dello 0,8% a 225,3 miliardi di dollari.

Il deficit commerciale con la Cina si è attestato a 29,4 miliardi di dollari. Il rosso con l'Unione europea è salito del 42% a 12 miliardi di dollari, il maggiore dall'ottobre 2007.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS