Navigation

Usa: deficit commerciale cala con export a massimi 2008

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2010 - 14:46
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Il deficit commerciale negli Usa scende più del previsto a settembre, nonostante l'aumento record dell'import dalla Cina. Il deficit scende a 44 miliardi di dollari dai 46,5 miliardi di agosto e contro gli attesi 45,5 miliardi di dollari.
Le esportazioni calano dello 0,3% a 154,1 miliardi di dollari e l'import arretra dell'1% a 198,1 miliardi. Le importazioni dalla Cina salgono al nuovo livello record di 35 miliardi di dollari, contro i 7,2 miliardi appena esportati dagli Stati Uniti nel paese asiatico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.