Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Walter Palmer non solo ha ucciso il leone Cecil ma si è anche reso protagonista anche di tentativo di corruzione per coprire l'uccisione di un orso bruno in Wisconsin nel 2006.

Il dentista americano aveva infatti cercato di corrompere due guide perché mentissero sull'accaduto. Un tentativo inizialmente andato a buon fine, fino a quando le due guide nel 2008 hanno raccontato la verità e a Palmer è stato condannato a una multa di 3'000 dollari e a un anno di libertà vigilata.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS