Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Donald Trump.

KEYSTONE/EPA/LUKAS BARTH

(sda-ats)

La disparità nei salari tra uomini e donne alla Casa Bianca è più che triplicata da quando si è insediata l'amministrazione di Donald Trump. Lo afferma l'economista Mark Perry del think thank conservatore American Enterprise Institute.

Una dipendente donna a Pennsylvania Avenue nel 2017 ha percepito in media un salario di 72'650 dollari, mentre per un dipendente maschio lo stipendio medio è di 115'000 dollari. In pratica, le donne guadagnano 63,2 centesimi per ogni dollaro guadagnato da un uomo.

Il divario retributivo di genere è pari al 37% nella Casa Bianca di Trump, più del doppio rispetto a quello nazionale, al 17%. E secondo il Pew Research Center, la disparità di salari tra uomini e donne alla Casa Bianca è la più ampia dal 1980.

SDA-ATS