Navigation

Usa: domenica ambasciate chiuse

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 agosto 2013 - 15:07
(Keystone-ATS)

Sono legate ad al-Qaida le minacce che domenica porteranno alla chiusura di molte ambasciate americane in paesi musulmani, come annunciato ieri dal Dipartimento di stato. Lo ha detto il presidente della Commissione esteri della Camera dei Rappresentanti, Ed Royce.

"Si tratta di minacce - ha aggiunto Ed Royce alla CNN - che vengono dal Medio Oriente e dall'Asia centrale legate ad al-Qaida.

Secondo alti ufficiali della diplomazia americana, riferisce la CNN, sarà rafforzata la protezione anche di altri punti d'interesse degli Stati Uniti, come strutture e basi militari all'estero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.