Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Al Qaida resta il principale nemico degli Stati Uniti: lo sottolinea il documento della nuova strategia per la sicurezza nazionale. "Non è una guerra contro una tattica - il terrorismo - né contro una religione - l'Islam. Noi siamo in guerra con un gruppo specifico, al Qaida, e i suoi affiliati che sostengono gli sforzi per attaccare gli Stati Uniti, i nostri alleati e partner", recita il documento.

SDA-ATS