Il sito di aste on line eBay chiude il primo trimestre con ricavi in aumento del 4% a 4,45 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti. L'utile per azione è risultato pari a 77 cent, al di sopra dei 70 cent attesi dal mercato.

Per il secondo trimestre eBay prevede ricavi per 4,4-4,5 miliardi di dollari.

Ebay e Paypal "stanno attuando la loro strategia mentre ci prepariamo a separare le due attività in due società quotate indipendenti. Ci stiamo muovendo con chiarezza e velocità. Siamo impegnati - afferma l'amministratore delegato, John Donahoe - ad aver successo e a portare valore ai nostri azionisti".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.