Navigation

Usa: epidemia meningite, bilancio sale a 7 morti e 91 malati

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2012 - 07:46
(Keystone-ATS)

Sono almeno sette le persone morte per meningite negli Stati Uniti e altre 91 quelle che hanno contratto la malattia in seguito ad iniezioni di steroidi contaminati, secondo un nuovo bilancio pubblicato ieri sera che mostra l'aggravarsi dell'epidemia.

Casi di meningite sono stati diagnosticati in nove stati, secondo il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc). Lo Stato più colpito è il Tennessee, con 32 persone che hanno contratto la meningite fungina e tre che sono morte. Gli altri casi sono stati rilevati nel Michigan, in Florida, nel Maryland e in Minnesota.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?