Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Due esecuzioni sono avvenute ieri sera negli Stati Uniti: in ambedue i casi il condannato è stato messo a morte con una iniezione.
In Mississippi è stato ucciso Gerald James Holland, un detenuto nero di 72 anni condannato a morte nel 1987 per avere prima violentato e poi massacrato una ragazza di quindici anni. In Virginia è stato ucciso Darick Walker, 37 anni, condannato a morte nel 1998 per due diversi omicidi commessi nell'arco di sette mesi. Salgono così a 22 i detenuti messi a morte quest'anno negli Stati Uniti.

SDA-ATS