Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex capo della Sicurezza informatica del ministero della Sanità americano, Timothy DeFoggi, è stato condannato a 25 anni di prigione per pedopornografia. DeFoggi, 56 anni, è stato giudicato colpevole nell'agosto 2014: l'uomo aveva iniziato nel 2012 a usare un sito internet poi chiuso dall'Fbi sul quale scambiava foto pedopornografiche.

Per gli investigatori però, secondo quanto riportato da Abc News, l'aspetto più scioccante della vicenda è che DeFoggi ha espresso anche un interesse per lo stupro violento e l'omicidio dei bambini. Inoltre, avrebbe chiesto ad uno dei suoi interlocutori di incontrarsi per soddisfare le reciproche fantasie su violenze e uccisioni di minori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS