Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un ex soldato che ha preso ieri in ostaggio per alcune ore tre dipendenti di una base militare in Georgia ha detto agli inquirenti che voleva uccidere il presidente Barack Obama e l'ex presidente Bill Clinton.
Robert Anthony Quinones aveva catturato tre ostaggi all'interno del Winn Army Community Hospital nella base militare di Fort Stewart, in Georgia.
L'ex soldato, che ha lasciato l'esercito nel febbraio scorso, aveva inoltre affermato di non avere ricevuto cure psichiatriche adeguate dai medici militari. Dopo alcune ore di assedio, Quinones è stato convinto dagli ostaggi a consegnarsi alla polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS