Navigation

Usa: finanziaria; Boehner, raggiunto accordo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2011 - 09:23
(Keystone-ATS)

Accordo raggiunto negli Stati Uniti sulla Finanziaria. Lo ha detto lo Speaker della Camera, John Boehner, precisando che Democratici e Repubblicani si sono accordati su una legislazione-ponte che approva una legge di spesa per sei mesi ed evita così la chiusura di migliaia di servizi pubblici.

"Sono lieto di annunciare che il senatore Harry Reid (leader dei senatori democratici, ndr), il sottoscritto e la Casa Bianca sono riusciti a trovare un accordo che garantirà tagli alla spesa e manterrà aperte le attività di governo" ha detto Boehner in una breve dichiarazione ai giornalisti resa insieme al senatore Reid.

"Grazie - ha detto il presidente Obama rivolgendosi a tutti i parlamentari, Democratrici e Repubblicani - oggi avete operato in nome del futuro dei figli di tutta l'America".

"Sono lieto di annunciare che domani i monumenti e i musei di Washington così come quelli nel resto del Paese saranno aperti" ha detto Obama rivolgendosi direttamente agli americani in un breve intervento televisivo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?