Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - I segnali di ripresa dell'economia americana sono "forse piccoli ma costanti", e tutti gli indicatori mostrano che l'economia americana continua a migliorare "poco a poco". In questi termini si e' espresso oggi il ministro del Tesoro Usa, Timothy Geithner, intervistato dalla MSNBC.
Rispondendo alla domanda del giornalista, che gli chiedeva se anche lui condividesse la definizione di crescita "anemica", Geithner ha risposto: "data la recessione da cui siamo partiti, ci aspettavamo una crescita dai ritmi lenti, ed e' esattamente quello a cui stiamo assistendo". Ma la situazione in linea generale "migliora a poco a poco" sia sul fronte degli investimenti, sia sul fronte dell'occupazione.
"Possiamo certamente parlare di ripresa - ha sottolineato Geithner -: l'investimento privato e' ripartito, comincia a tornare la crescita dell'occupazione, e tutto cio' e' molto incoraggiante".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS