Navigation

Usa: golpe Venezuela? Possibile campagna di disinformazione

Il presunto tentativo di invasione via mare del Venezuela sarebbe parte di una "campagna di disinformazione", secondo gli Stati Uniti. KEYSTONE/AP/Matias Delacroix sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 maggio 2020 - 08:26
(Keystone-ATS)

Il tentativo di invasione via mare del Venezuela denunciato da Caracas potrebbe far parte di una "rilevante campagna di disinformazione" condotta dal presidente Nicolas Maduro. Lo ha dichiarato un portavoce del dipartimento di Stato Usa.

"Cerchiamo di saperne di più, comprese le attività dei due cittadini americani" di cui le autorità venezuelane hanno annunciato l'arresto, ha aggiunto. Il presidente Donald Trump ha negato ogni coinvolgimento del suo governo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.