Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governatore della California Jerry Brown (foto d'archivio)

KEYSTONE/AP/RICH PEDRONCELLI

(sda-ats)

Il governatore della California, Jerry Brown, ha firmato la legge che rende la California "Stato santuario" estendendo la protezione agli immigrati che vivono negli Stati Uniti illegalmente.

Una mossa che va in direzione opposta alle indicazioni dell'amministrazione Trump, in quanto il provvedimento firmato da Brown - e che entrerà in vigore dal primo gennaio prossimo - impedisce alle autorità locali di chiedere e pretendere informazioni sullo status su cittadinanza e circostanze di immigrazione o di prendere parte ad operazioni di controllo sull'immigrazione gestite a livello federale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS