Navigation

Usa: Hope Hicks torna a Casa Bianca come consigliera di Trump

Hope Hicks, 31 anni, aveva già lavorato per la prima campagna del presidente statunitense Donald Trump (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Andrew Harnik sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2020 - 16:59
(Keystone-ATS)

Hope Hicks torna alla Casa Bianca come consigliera del presidente statunitense Donald Trump, anche se farà riferimento al genero-consigliere Jared Kushner e lavorerà ai progetti cui sovrintende, compresa la campagna per la rielezione del tycoon.

Hicks, 31 anni, aveva già lavorato per la prima campagna di Trump e poi l'aveva seguito alla Casa Bianca diventando responsabile della comunicazione dopo il siluramento di Anthony Scaramucci. Si era quindi dimessa nel marzo del 2018, dopo un' audizione a porte chiuse al Congresso nelle indagini sul Russiagate in cui aveva testimoniato di aver raccontato "bugie innocenti" per conto del presidente, ma mai legate al Russiagate. Nel 2019 aveva cominciato a lavorare per Fox News come responsabile delle comunicazioni e vicepresidente esecutivo.

È considerata una fedelissima del tycoon, che con lei ha sempre avuto un rapporto un ottimo rapporto personale di fiducia e confidenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.